Ridotti a uno Zero. Nel disastro del Mistero

Purtroppo siamo giunti alla lettera Z, l’ultima di questo alfabeto. Mi mancherà il messaggio del lunedì mattina di Davide Brullo che ringrazio per la fiducia e l’affetto. Mi mancheranno le sue tre lettere dell’alfabeto che ogni tre settimane mi mettevano seriamente alla prova. Mi mancherà misurarmi in un territorio in cui ho respirato grande libertà. Mi mancherà apparire su pangea.news che da tanto tempo è uno dei miei punti di riferimento. Posso solo ringraziare, stupito e grato, per tutto questo. E per voi, che avete letto e seguito, grazie per i nuovi incontri che queste parole mi hanno regalato e anche per chi, abituale mio lettore, ha confidato una certa fatica e spesso una resistenza quasi rabbiosa, credo sia il segno di un confronto mai scontato. Tra di noi e con la Parola.

Un abbraccio a tutti e buona lettura… ecco a voi la Z di Zero

Un commento Aggiungi il tuo

  1. Massimo ha detto:

    Purtroppo di questo meraviglioso alfabeto del sacro, molti post sono stati pubblicati su Intellettuale dissidente e non sono più accessibili. Non potreste ripubblicarli tutti in fila? Grazie infinite

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...