Sacro il vostro desiderare seconda domenica tempo ordinario B

Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù.Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì –Continua a leggere “Sacro il vostro desiderare seconda domenica tempo ordinario B”

Alla donna di Monterosso * Battesimo del Signore

Dal Vangelo secondo Marco In quel tempo, Giovanni proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sono degno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi sandali. Io vi ho battezzato con acqua, ma egli vi battezzerà in Spirito Santo».Ed ecco, in quei giorni, Gesù venne da Nàzaret diContinua a leggere “Alla donna di Monterosso * Battesimo del Signore”

I magi siamo noi (e se fosse la pagina di una vita?) Epifania anno B

Dal Vangelo secondo Matteo Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo». All’udire questo, il re Erode restò turbato e con luiContinua a leggere “I magi siamo noi (e se fosse la pagina di una vita?) Epifania anno B”

In Principio (chiedo perdono, parole scivolate con eccessiva libertà) II dopo Natale B

Dal Vangelo secondo Giovanni In principio era il Verbo,e il Verbo era presso Dioe il Verbo era Dio.Egli era, in principio, presso Dio:tutto è stato fatto per mezzo di luie senza di lui nulla è stato fatto di ciò che esiste.In lui era la vitae la vita era la luce degli uomini;la luce splende nelleContinua a leggere “In Principio (chiedo perdono, parole scivolate con eccessiva libertà) II dopo Natale B”

Il peso della neve Maria Madre di Dio 2021

Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, [i pastori] andarono, senza indugio, e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, adagiato nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro.Tutti quelli che udivano si stupirono delle cose dette loro dai pastori. Maria, da parte sua, custodiva tutte queste cose,Continua a leggere “Il peso della neve Maria Madre di Dio 2021”

Simeone concedimi un po’ di libertà con te… e scusami la confidenza Santa Famiglia anno B

Dal Vangelo secondo Luca Quando furono compiuti i giorni della loro purificazione rituale, secondo la legge di Mosè, [Maria e Giuseppe] portarono il bambino [Gesù] a Gerusalemme per presentarlo al Signore – come è scritto nella legge del Signore: «Ogni maschio primogenito sarà sacro al Signore» – e per offrire in sacrificio una coppia diContinua a leggere “Simeone concedimi un po’ di libertà con te… e scusami la confidenza Santa Famiglia anno B”

Non reggo l’abbandono Natale

Dal Vangelo secondo Matteo Così fu generato Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, poiché era uomo giusto e non voleva accusarla pubblicamente, pensò di ripudiarla in segreto.Mentre però stava considerando queste cose, ecco, gliContinua a leggere “Non reggo l’abbandono Natale”

Nomi Quarta domenica di Avvento anno B

Dal Vangelo secondo Luca In quel tempo, l’angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nàzaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, di nome Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. Entrando da lei, disse: «Rallègrati, piena di grazia: il Signore è con te».A queste paroleContinua a leggere “Nomi Quarta domenica di Avvento anno B”

Raccontami, Giovanni Terza domenica Avvento anno B

è uscito LETTERE… e potrà continuare ad uscire solo grazie a chi decide di leggerlo, comprarlo, regalarlo… per prenotarlo scrivi una mail a ordinideho@gmail.com info qui: https://alessandrodeho.com/2020/11/30/lettere/ Dal Vangelo secondo Giovanni Venne un uomo mandato da Dio:il suo nome era Giovanni.Egli venne come testimoneper dare testimonianza alla luce,perché tutti credessero per mezzo di lui.Non era luiContinua a leggere “Raccontami, Giovanni Terza domenica Avvento anno B”

Nel punto caldo (la sfrontatezza di nascere)

La vita non si è annunciata una volta sola, la vita non ha mai smesso di annunciarsi perché la cecità è recidiva. E quando torna è peggiore della prima. Credere all’annunciazione non è difficile quando tutto ti parla di inizi, difficile è farsi trovare aperti e disposti alla fine, quando il grembo è rigido eContinua a leggere “Nel punto caldo (la sfrontatezza di nascere)”