Nessuno vide VII Tempo Ordinario anno C

liturgia parola domenica settima ordinario anno C Nessuno vide (1 Samuele, Luca 6) VII Tempo Ordinario anno C   Nessuno vide, nessuno se ne accorse, nessuno si svegliò “Nessuno vide, nessuno se ne accorse, nessuno si svegliò” come se il deserto di Zif dove si sta svolgendo l’azione, fosse nient’altro che spazio sospeso in unContinua a leggere “Nessuno vide VII Tempo Ordinario anno C”

Ho imparato a vederti V Tempo Ordinario anno C

quinta ordinario C Ho imparato a vederti (Isaia 6; 1Cor 15; Luca 5) V Tempo Ordinario anno C   Io vidi il Signore Ho imparato a vederti. Come ha imparato Isaia. Eri su un trono alto ed elevato, il tuo manto riempiva non solo il Tempio ma ogni angolo dell’Universo. Anche oggi mi piace, aContinua a leggere “Ho imparato a vederti V Tempo Ordinario anno C”

Verità, mia seducente malattia IV Tempo Ordinario C

quartatempoordinarioliturgiaparola Verità, mia seducente malattia (Luca 4,21-30) IV Tempo Ordinario anno C   Medico E quando Gesù dice di essere medico tutto diventa chiaro. La verità è una malattia, aggressiva. Limitarsi a parlarne, chiuderla in libri di teologia, addomesticala in filosofiche teorie è come innamorarsi di manuali medici: affascinanti, meravigliosi, innocui. Quando la malattia aggredisce,Continua a leggere “Verità, mia seducente malattia IV Tempo Ordinario C”