Compiuto Terza domenica del Tempo Ordinario (Marco 1,14-20)

Dal Vangelo secondo Marco Dopo che Giovanni fu arrestato, Gesù andò nella Galilea, proclamando il vangelo di Dio, e diceva: «Il tempo è compiuto e il regno di Dio è vicino; convertitevi e credete nel Vangelo».Passando lungo il mare di Galilea, vide Simone e Andrea, fratello di Simone, mentre gettavano le reti in mare; eranoContinua a leggere “Compiuto Terza domenica del Tempo Ordinario (Marco 1,14-20)”

Sacro il vostro desiderare seconda domenica tempo ordinario B

Dal Vangelo secondo Giovanni In quel tempo Giovanni stava con due dei suoi discepoli e, fissando lo sguardo su Gesù che passava, disse: «Ecco l’agnello di Dio!». E i suoi due discepoli, sentendolo parlare così, seguirono Gesù.Gesù allora si voltò e, osservando che essi lo seguivano, disse loro: «Che cosa cercate?». Gli risposero: «Rabbì –Continua a leggere “Sacro il vostro desiderare seconda domenica tempo ordinario B”

Alla donna di Monterosso * Battesimo del Signore

Dal Vangelo secondo Marco In quel tempo, Giovanni proclamava: «Viene dopo di me colui che è più forte di me: io non sono degno di chinarmi per slegare i lacci dei suoi sandali. Io vi ho battezzato con acqua, ma egli vi battezzerà in Spirito Santo».Ed ecco, in quei giorni, Gesù venne da Nàzaret diContinua a leggere “Alla donna di Monterosso * Battesimo del Signore”

I magi siamo noi (e se fosse la pagina di una vita?) Epifania anno B

Dal Vangelo secondo Matteo Nato Gesù a Betlemme di Giudea, al tempo del re Erode, ecco, alcuni Magi vennero da oriente a Gerusalemme e dicevano: «Dov’è colui che è nato, il re dei Giudei? Abbiamo visto spuntare la sua stella e siamo venuti ad adorarlo». All’udire questo, il re Erode restò turbato e con luiContinua a leggere “I magi siamo noi (e se fosse la pagina di una vita?) Epifania anno B”

In Principio (chiedo perdono, parole scivolate con eccessiva libertà) II dopo Natale B

Dal Vangelo secondo Giovanni In principio era il Verbo,e il Verbo era presso Dioe il Verbo era Dio.Egli era, in principio, presso Dio:tutto è stato fatto per mezzo di luie senza di lui nulla è stato fatto di ciò che esiste.In lui era la vitae la vita era la luce degli uomini;la luce splende nelleContinua a leggere “In Principio (chiedo perdono, parole scivolate con eccessiva libertà) II dopo Natale B”