Chi ha molto amore invece Quinta domenica Pasqua C

Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 13,31-33a.34-35 Quando Giuda fu uscito [dal cenacolo], Gesù disse: «Ora il Figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui. Se Dio è stato glorificato in lui, anche Dio lo glorificherà da parte sua e lo glorificherà subito. Figlioli, ancora per poco sono con voi. Vi do…

Il mio, non il vostro Seconda domenica di Pasqua C

Il mio, non il vostro Seconda domenica di Pasqua C   Che lui arrivi mentre sono ancora chiuse le porte del nostro dolore. Che il Risorto sia vivo e presente esattamente nel cuore delle nostre miserie, che riesca a sorprendere la notte inventando un nuovo inizio. Che lui porti pace alle nostre paure, che non…

Preghiera di un povero cristo. Pasqua

Preghiera di un povero cristo Pasqua Quando era ancora buio, come quando si pescava vita dai bordi di un lago, come quando si amava senza riuscire a dar nome di Eterno a ciò che sempre sfuggiva. Quando era ancora buio, come quando Lui parlava e noi si credeva di capire, e noi si credeva di…

Poi lui muore

Poi Lui muore. Padre nostro, e il velo del tempio si squarcia a metà. Padre nostro, come rottura delle acque, erotico strappo del sacro, ti vedo e mi concedo a te e al tuo mistero. Cedo, Padre, frano nel tuo mistero, come velo squarciato anch’io sono brandelli, come strappo è la fede, dolorosa. Padre nostro,…

Palme e Passione

Palme e Passione Domenica delle Palme   Intanto Giuda non smette di consegnare, ma non per denaro. Forse per obbedienza, forse per disperazione, forse per amore, forse. Giuda si consegna all’ambiguità, il cuore d’uomo rimane oscuro. E così sarà per sempre. Prima ci sono istruzioni e codici, misterioso il gioco nascosto dell’essere discepolo: puledri da…

FUORI LEGGE Quinta domenica di Quaresima anno C

Dal Vangelo secondo Giovanni Gv 8,1-11 In quel tempo, Gesù si avviò verso il monte degli Ulivi. Ma al mattino si recò di nuovo nel tempio e tutto il popolo andava da lui. Ed egli sedette e si mise a insegnare loro. Allora gli scribi e i farisei gli condussero una donna sorpresa in adulterio,…

Sono solo un affamato di carrube Quarta domenica quaresima anno C

Dal Vangelo secondo Luca Lc 15,1-3.11-32 In quel tempo, si avvicinavano Gesù tutti i pubblicani e i peccatori per ascoltarlo. I farisei e gli scribi mormoravano dicendo: «Costui accoglie i peccatori e mangia con loro». Ed egli disse loro questa parabola: «Un uomo aveva due figli. Il più giovane dei due disse al padre: “Padre,…

Ridotti a uno Zero. Nel disastro del Mistero

Purtroppo siamo giunti alla lettera Z, l’ultima di questo alfabeto. Mi mancherà il messaggio del lunedì mattina di Davide Brullo che ringrazio per la fiducia e l’affetto. Mi mancheranno le sue tre lettere dell’alfabeto che ogni tre settimane mi mettevano seriamente alla prova. Mi mancherà misurarmi in un territorio in cui ho respirato grande libertà….