Sotto il cielo di Betania Ascensione anno C

Ascensione C Sotto il cielo di Betania (Luca 24,46-53) Ascensione   Avere il coraggio di aprire gli occhi, perfino davanti al male, di lasciarsi calpestare il cuore quando serve, di farsi invadere da questo mistero chiamato Esistere. Avere il coraggio di non scappare, di non tenersi ai margini, di non prendere troppe precauzioni. Avere ilContinua a leggere “Sotto il cielo di Betania Ascensione anno C”

Lui torna. Sesta Domenica Pasqua anno C

Liturgia della Parola Sesta Pasqua C Lui torna (Giovanni 14) VI di Pasqua E l’Amore viene, e prende casa dentro di me e dentro di te. Dentro, non altrove, dentro. Dentro ogni fibra del corpo, dentro i sentimenti, dentro le parti buie, dentro il mistero di cui siamo per gran parte composti, dentro le paure,Continua a leggere “Lui torna. Sesta Domenica Pasqua anno C”

Torneranno i padri? Quinta Domenica Pasqua anno C

Ancora un pezzetto del libro che sarà… insieme è riflessione per domenica prossima. Alessandro Liturgia Parola Quinta Domenica Pasqua C Torneranno i padri? (Giovanni 13) V di Pasqua   “Ora il figlio dell’uomo è stato glorificato, e Dio è stato glorificato in lui”, dice questo il Signore, lo dice nell’attimo esatto in cui Giuda abbandona,Continua a leggere “Torneranno i padri? Quinta Domenica Pasqua anno C”

Elogio dello Stile

In questi giorni sto ultimando un lavoro… e quello che avete letto ieri, e quello che trovate qui sotto, sono frammenti… piccole anticipazioni… ero curioso, volevo capire se stavano in piedi… poi dirò di chi sto provando a tratteggiare l’elogio (alessandro) “Che poi quello che Gesù faceva era di vedere spazi nuovi. Spazi che primaContinua a leggere “Elogio dello Stile”

Elogio dello Spiantato

Sì, madri, fatevene una ragione, vogliamo morire spiantati. In fondo siete state voi a tagliare la radice, cordone ombelicale legame di dipendenza. Non quella volta, appena nati, voi eravate come svenute, altri hanno tagliato per voi, solo dopo il coltello è stato nelle vostre mani perché tanta paura a infliggere il taglio ora? Ma nonContinua a leggere “Elogio dello Spiantato”

Farsi leggere la mano Quarta domenica di Pasqua C

Quarta domenica di Pasqua C liturgia parola Farsi leggere la mano (Giovanni 10) IV di Pasqua  Gesù si fa leggere la mano senza pudore dai nostri occhi zingari e curiosi. Gesù apre piano il palmo della sua mano, si intravedono strade e incroci, si riconoscono rughe di forza e pieghe di tenerezza e mentre riconosciamoContinua a leggere “Farsi leggere la mano Quarta domenica di Pasqua C”

Amore Passivo Terza Domenica Pasqua C

terza Pasqua C Amore Passivo (Giovanni 21) III di Pasqua  “Io vado a pescare”, la voce spezza il silenzio, è quella di Pietro, gli altri non aspettavano altro, subito si lasciano trascinare in un movimento che almeno ha il vantaggio di smuovere l’immobilità del Silenzio tra una apparizione del Risorto e l’altra. Mi affascina ilContinua a leggere “Amore Passivo Terza Domenica Pasqua C”